Grappein Médecin, Onlus - associazione culturale
Grappein Médecin, Onlus - associazione culturale

Grappein Médecin

onlus

38, rue Bourgeois

c/o Municipio

11012 COGNE

(Valle d'Aosta)

grappein.cogne@gmail.com

cogne.grappein@gmail.com


Tel. +39 339-3574718

César-Emmanuel Grappein

Il più celebre personaggio di Cogne

In mezzo a tutto... lui

In mezzo ad una realtà sociale così complessa e particolare come è la Valle di Cogne, nel 1772 si aggiunse ad essa César-Emmanuel Grappein che divenne presto il più celebre cognein di tutti i tempi.
Deus ex-machina, genio incompreso, determinato nella sua azione e lucido nel suo pensiero, Grappein contribuì a cambiare il volto di Cogne.

Dopo aver abbandonato gli studi di teologia presso il Seminario di Aosta e dopo aver intrapreso un inizio di carriera militare, nel 1804 Grappein conseguì la laurea in medicina presso l’Università di Torino; pregno soprattutto di nuove idee legate alla Rivoluzione Francese, rientrò a Cogne.
Nella valle, Grappein svolse la professione medica ma si occupò anche, per molti anni, della direzione delle miniere e per ben due volte fu eletto Sindaco (1813-1814 e 1817-1819).

Personaggio contraddittorio - filantropo, ma nel contempo sembrava accusare manie di persecuzione - si occupava di un po’ di tutto, particolarmente del miglioramento delle condizioni socio-economiche, culturali e sanitarie dei suoi concittadini.

Personaggio alquanto eccentrico (una sorta di socialista ante litteram ma non anticlericale), Grappein si spense nel 1855 non senza aver sostenuto poco tempo prima la fattibilità della costruzione di una strada che collegasse Cogne con il Piemonte attraverso il colle della Nouva (2939 m). Idea molto ardita - e mai realizzata - che prevedeva addirittura di far brillare una porzione di roccia della montagna.

Sorvegliato dalla polizia poiché sospettato di essere un sovversivo, Grappein fu in contatto con molte personalità dell’epoca; non ultimo il principe Ferdinando di Savoia, duca di Genova, ossia il fratello di Vittorio Emanuele II di Savoia, il futuro primo re d’Italia.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© "Grappein Médecin", associazione culturale - 38, rue Bourgeois, 11012 Cogne (Valle d'Aosta). Tel. +39 339-3574718 - C.F. 91067120070

Chiama

E-mail

Come arrivare